Igea Virtus -Paternó 1-0

image
(Esordio per Mirenna)

Sono mancate le motivazioni o forse le assenze hanno condizionato la gara, ma il Paternò visto al “D’Alcontres” poteva fare di più. L’Igea è una squadra giovane, ma dopo la sfuriata iniziale lascia l’iniziativa al Paternò, che va vicinissima al gol con Carbonaro. Il primo tempo si conclude in sostanziale parità, l’Igea mostra aggressività, i rossazzurri invece soffrono maledettamente le assenze. In avvio di ripresa ecco la frittata, Crinò in profondità prende il tempo a Semprevivo, Polessi prova l’uscita a valanga, ma il tocco dell’attaccante è a dir poco chirurgico. L’Igea insiste, il Paternò contiene e riparte, ed a 10 minuti dal termine ha la palla del pareggio. Carbonaro trova Genoese libero in area, tiro a porta libera che finisce ingloriosamente sul palo. Finisce con la vittoria degli igeani, Paternò condizionato dalle assenze e vittima del l’aggressività dei locali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...