PATERNO’ – SIRACUSA 1-1. Al vantaggio di Opoku risponde Panatteri a 30” dallo scadere.

la rete del Paterno' foto Anicito

 Opoku sta per portare in vantaggio i rossazzurri (Foto Anicito- riproduzione riservata)

PATERNO’: Polessi, Isaia, Marguglio, Sangiorgio (55’ Cunsolo), Carbonaro, Semprevivo, Gatto (65’ Sinito), Cordisco, Opoku, Sinatra (75’ Santangelo), Musumeci. A disp.: All.: Franco Pannitteri (squal.).
SIRACUSA: Vitale, Montella, Orlando, Arena, Orefice, Pettinato, Mascara (40’ Scarano), Carpinteri, Contino, Petrullo (46’ Liistro), Panatteri. All.: Peppe Anastasi.
ARBITRO: Michienzi Rosario di Lamezia Terme (CZ). Assistenti: Tomaso- Milici di Messina.
RETI: 91’ Opoku, 94’ Panatteri.
NOTE: Partita giocata a porte chiuse. Espulso al 37’ Carpinteri per doppia ammonizione. Ammoniti: Sangiorgio, Cordisco, Orlando, Arena. Angoli: 5-4 per il Siracusa. Recuperi: pt 3’ st 5.
PATERNO’ 14 settembre – Sfuma a 30 secondi dalla fine la possibilità di vincere per i rossazzurri di casa, che sfiorano così il colpaccio ai danni di un Siracusa, giunto a Paternò con i galloni di favorita del torneo. La partita è bella, combattuta e soprattutto ben giocata, ma se tra i rossazzurri manca ancora di qualche pedina in attacco, dopo la rivoluzione operata in settimana dalla Presidente Amato, tra i siracusani incombe l’espulsione al 37’ di Carpinteri per doppia ammonizione. I siracusani cercano di sfondare, ma trovano dinnanzi a sé una difesa ben orchestrata dal neo acquisto Carbonaro, ed un centrocampista che ha in Cordisco il faro del gioco. Tra gli aretusei, Anastasi deve fare a meno di Grasso, fuori per squalifica, mentre l’espulsione di Carpinteri, compromette la partita di Mascara, che esce per far posto a Scorano. Peccato, per l’assenza del pubblico, perché con i tifosi delle rispettive squadre, sarebbe stata tutt’altra cosa, e per il pareggio arrivato in extremis, ma il Paternò ha dimostrato di non essere da meno del blasonato Siracusa, mentre gli aretusei difettano nel gioco e contano troppo sulle giocate dei singoli. Per la cronaca al 5’ Arena per Mascara, tiro al volo di quest’ultimo, Polessi respinge in angolo. Al 12’ Opoku effettua un passaggio filtrante per Sinatra, palla di poco alta sulla traversa. Al 29’ Contino per Panatteri, palla altissima. Al 38’ tiro di Opoku, palla che finisce fuori. Nella ripresa al 57’ corner di Arena, Pettinato stacca di testa, ma la palla finisce fuori. Dopo una fase di contenimento, esce fuori il Paternò ed al 91’ il neoentrato Sinito semina Orlando sulla fascia, entra in area e serve un bel pallone a Opoku, l’attaccante ghanese si gira e trova l’angolino, dove Vitale non può arrivare. La gioia dura poco, infatti al 94’ il Paternò perde palla a centrocampo, lancio per Panatteri, che dribbla in area e trova l’angolino, dove Polessi non può nulla.

(Nella sezione gallery tutte le foto del match – FOTO SALVATORE ANICITO – riproduzione riservata)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...