Modica: crocevia di una stagione?

trotta in azione copia

Ebbene sì, la sesta giornata di campionato è già un crocevia stagionale, dato l’avvio non proprio esaltante dei rossazzurri, reduci da una sconfitta evitabilissima contro il Rosolini ed un’altro ko in coppa Italia a Viagrande al 95°. Crocevia, perché perdere contro squadra più forti e blasonate, ci potrebbe anche stare, ma avere la peggio contro formazioni poco attrezzate come Rosolini e Viagrande, fa davvero male. Ecco perché contro il Modica è indispensabile fare bene, dimostrare che gli elogi ricevuti contro il Siracusa e lo Scordia non sono stati vani, e che questa squadra ha ancora le credenziali per fare ben. Peraltro Pannitteri può recuperare alcuni suoi giocatori, tra cui il terminale offensivo Opoku e l’esterno sinistro Marguglio, mentre si attende la definitiva esplosione di Trotta. Per quanto riguarda i giovani, da verificare le condizioni di Musumeci, Gatto e Virgillito, mentre scalpita il velocissimo Calamato. Il Paternò ha l’obbligo di provarci, anche perché il Modica non è certamente tra le più attrezzate del lotto, ma è anche vero che se i rossazzurri interpreteranno la gara con sufficienza, non ci sarà spazio per le recriminazioni. Vincere è l’imperativo, tutto il resto viene dopo! Infine, non capiamo e non comprendiamo perché sia stata vietata la trasferta ai tifosi del Paternò, che lo dicano chiaramente, che il calcio non è più uno sport popolare, magari prima di fare degli investimenti, qualcuno ci penserà su….

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...