Oggi alle 14:30 l’andata dei quarti di Coppa Italia contro il Milazzo

marletta, pannitteri, amato

La coppa Italia propone un nuovo e più interessante scontro per i rossazzurri. Dopo aver eliminato Misterbianco e Viagrande, i paternesi si trovano ad affrontare il Milazzo, in uno degli incontro più affascinanti di questa competizione. Revival del match, disputato tra mille polemiche, appena 10 giorni fa, la partita sarà sicuramente giocata con un piglio diverso e con diverse novità. Infatti, ieri alla presentazione del nuovo ds Marletta ai giocatori, qualcuno di essi ha deciso di non far più parte del gruppo, e dopo essersi rifiutati di allenarsi, sono stati invitati dalla dirigenza a lasciare la società, compreso il luogo dove hanno soggiornato in questi mesi. Di contro con l’esclusione del Misterbianco, sono arrivati altri giocatori a Paternò, anche se l’intenzione della dirigenza non è quella di creare rivoluzioni. Sono sul piede di partenza Cordisco, Marguglio, Semprevivo e Carbonaro, mentre da valutare i rapporti con Cammarata e Gatto. Dal Misterbianco invece sono arrivati Garrasi (un rientro dal prestito), Meo, Samperi e  Tornatore, ma potrebbe arrivare qualcun’altro. E’ fin troppo chiaro, che alla vigilia di una partita così importante, non è il massimo subire questo processo di trasformazione della squadra, ma siamo sicuri che il Paternò saprà dare delle ottime risposte sul campo. Appuntamento alle 14:30 al “Falcone-Borsellino” di Paternò per l’andata dei quarti di finale di Coppa italia, trofeo “Gianfranco Provenzano”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...